Installazione

Lascia una traccia del tuo passaggio

Tributo a Vaccari

 

 

11-12-13 Settembre 2015

Ingresso libero


Gazebook
Lungomare Puntasecca (RG)

(+39) 349 3798647
(+39) 338 3667801


Franco Vaccari è uno di quegli artisti che ha dato molto alla cultura dell’immagine, intesa in senso assoluto, nel panorama contemporaneo, non solo italiano. Nella sua opera un ruolo predominante e fondamentale è sempre stato assunto dalla fotografia, intesa come strumento insostituibile di contatto, scoperta e conoscenza della realtà e del mondo che ci circonda. Vaccari, con le sue opere, le sue installazioni e i suoi scritti è sicuramente stato, e indubbiamente lo è ancora, uno dei più importanti punti di riferimento per chi “frequenta” e “pratica” l’arte della la fotografia. In occasione di Gazebook, ci è sembrato quindi importante riproporre, come tributo al grande maestro, una delle sue opere più importanti “Esposizione in tempo reale n°4, lascia su queste pareti una traccia del tuo passaggio”, opera presentata alla XXXVI Mostra Internazionale di Venezia, con l’intento di rivivere e far rivivere l’esperienza dell’Opera, che perdendo autorialità si realizza in funzione della percezione del pubblico partecipante. A tale proposito abbiamo ricostruito una cabina photomatic per fototessere, questa volta fornita di apparecchio digitale con collegata una stampante, un pannello per l’affissione delle foto dove sopra campeggia la scritta “Lascia su questa parete una traccia del tuo passaggio”, con l’intento di ricreare le condizioni che Vaccari creò nello spazio assegnatoli in occasione dell’esposizione e riprodurre, a distanza di oltre quaranta anni, una delle opere più interessanti dell’arte e della fotografia in Italia.